Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.

stemma

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Il Comune premia i cittadini che differenziano correttamente la plastica nel compattatore

Il Comune di Portofino rende noto che è entrato in funzione il compattatore Eurven, innovativo e importante strumento per la raccolta delle bottiglie e dei piccoli contenitori di plastica riciclabile.

Il compattatore è stato posizionato sotto il porticato della palestra comunale e a pochi metri di distanza dall'isola ecologica di piazza della Libertà.

Il compattatore ha la funzione di comprimere le bottiglie di plastica e rilasciare un coupon che da diritto a 1 punto per ogni bottiglia trattata. "Alla fine dell'anno corrente - come recita la didascalia sullo scontrino - i primi 5 residenti classificati avranno diritto a un premio". "Questa nuova idea - spiega il Consigliere del Comune di Portofino Giulio Pastro -, in linea con la filosofia green dell'Amministrazione, punta sempre più a consolidare riduzione dei volumi e la differenziazione corretta. Si aiuta l'ambiente e il tutto può anche portare un beneficio economico per il contribuente". Lo sforzo fatto per un corretto conferimento, sebbene regolamentato da leggi nazionali e quindi obbligatorio, viene dunque premiato per volontà del Comune di Portofino. "Si tratta di un altro piccolo tassello - tiene a precisare il consigliere Pastro - Tassello verso la definizione del complesso quadro dell'igiene ambientale di Portofino che ha portato allo spostamento delle due stazioni mobili, per un'ora la mattina, verso Molo Umberto I liberando di fatto la prestigiosa piazzetta Martiri dell'Olivetta. Il secondo step ha poi previsto l'acquisto di una batteria completa di contenitori per i rifiuti con pedaliera per agevolare il conferimento da parte dell'utenza".

logo regione liguria logo_liguria Citta-metropolitana