Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.

stemma

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Pallanuoto in mare, grande successo di pubblico

"Una grande giornata di sport, il nostro sport. Quello della tradizione per antonomasia. Ancora una volta Portofino vive di respiro internazionale e dopo l'evento Ferrari abbiamo scritto un'altra pagina di storia". Sorride il Sindaco di Portofino Matteo Viacava a margine della presentazione della Pro Recco Waterpolo 1913 presentata dalla giornalista di Sky Giorgia Cenni. Sì perché il club sportivo più titolato al mondo ha scelto proprio il Borgo più famoso di sempre per dare inizio ufficialmente alla stagione 2017/2018. 

Non hanno voluto mancare alla grande giornata il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti con l'assessore Ilaria Cavo, entrambi hanno voluto portare i complimenti a Portofino, all'organizzazione e alla formazione ligure di pallanuoto più nota. Presente anche il Sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco.

Insieme al Presidente Maurizio Felugo il patron della Pro Recco Gabriele Volpi anche Antonio Cassano con la moglie Carolina Marcialis. 

I migliori pallanuotisti di sempre, a partire da Eraldo Pizzo e Gianni Lonzi, campioni olimpici a Roma nel 1960; poi Tempesti, Figlioli, Gitto, Fondelli e Figari - per citare alcuni dei campioni di oggi - con Kasas e Sapic allenati da Vujasinovic tra le vecchie glorie con Amaurys Perez, l'eroe cubano di "Ballando con le Stelle".

Tutta l'amministrazione comunale, con il Primo Cittadino Matteo Viacava e il vice sindaco Giorgio D'Alia in prima fila in compagnia dei consiglieri Margherita Gimelli, Emanuela Morabito e Giulio Pastro. 

La grande stagione estiva portofinese dunque continua a mantenere vivo il respiro internazionale non fermando il volano dei grandi eventi partito in primavera culminato con la Ferrari il 7 e 8 settembre e coronato portando per la prima volta, in mare, la pallanuoto internazionale. "Portofino non si ferma - conclude il Sindaco Viacava - e rinnova l'appuntamento a questo importante evento di pallanuoto anche per il prossimo anno. Il nostro è un arrivederci". 

logo regione liguria logo_liguria Citta-metropolitana