Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.

stemma

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Corriere ogni 15 minuti

Importanti novità, da lunedì prossimo, 26 marzo, sono previste per i passeggeri che viaggiano sulla linea 82 di Portofino. Saranno istituite, grazie al gioco di squadra tra i comuni di Portofino e Santa Margherita insieme ad Atp, nuove corse delle corriere ogni 15 minuti. «Abbiamo centrato un obiettivo importante – spiega il Sindaco di Portofino Matteo Viacava – Avere un numero di corse così importante a partire già da lunedì è davvero importante. Importante non solo per i turisti che avranno meno tempi di attesa alle fermate ma determinante anche per chi raggiunge Portofino per motivi di lavoro. Altro elemento da considerare è la maggior possibilità di sosta, arrivando un maggior numero di turisti con i mezzi pubblici è chiaro che ci sarà un numero di stalli di sosta liberi maggiore». Particolare attenzione anche ai mezzi. «Si tratta di Euro 6 – continua il Sindaco Viacava – l'Amministrazione è, per vocazione e mandato, attenta alle politiche green ed ecologiche. Per questo abbiamo chiesto che fossero di ultima generazione, in attesa di quelle corriere elettriche, silenziose e rispettose dell'ambiente».

 

Da quella data per viaggiare sulla linea 82 è necessario munirsi di titolo di viaggio Portofino Pass. Il biglietto consente un solo viaggio sulla linea 82 e la libera circolazione nelle 4 zone consecutive inclusa quella di partenza, nell'arco temporale di 75 minuti dalla convalida. Per gruppi e comitive resta in vigore la prenotazione del servizio navetta "Frecciabus" tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: «Continua il nostro impegno per migliorare il servizio e adeguare l'offerta alle esigenze dei passeggeri e alle richieste che arrivano dal territorio – dichiara Enzo Sivori, presidente Atp Esercizio – la linea 82 di Portofino lavora a pieno regime e per questo in passato non è riuscita a soddisfare le richieste. Con le novità che andiamo ad attuare in collaborazione con il Comune di Portofino, andiamo incontro alle sfide del mercato». Il Portofino Pass costerà 3 euro per biglietto di solo andata e 5 euro andata e ritorno se il ticket viene acquistato nei punti vendita autorizzati. A bordo il prezzo sale a 4 euro per la corsa di andata e 6 euro per andata e ritorno. «Ovviamente il titolo di viaggio giornaliero e settimanale, così come gli abbonamenti multi corsa e quelli di libera circolazione mensili e annuali possono essere utilizzati sulla linea 82» - dice Andrea Geminiani, responsabile amministrativo di Atp Esercizio. Se questa è la prima novità che conferma la peculiarità della linea più turistica dell'intero servizio di trasporto pubblico della Città Metropolitana, Atp Esercizio non si limita a razionalizzare e semplificare la modalità di acquisto dei biglietti. Da lunedì scatta una seconda rivoluzione che riguarda l'offerta al pubblico. Ogni giorno da lunedì 26 marzo sono programmate 50 nuove corse, 25 per l'andata e 25 per il ritorno, aggiuntive rispetto all'orario in vigore attualmente. Altre 24 corse, 12 per l'andata e 12 per il ritorno, rafforzeranno ulteriormente il servizio offerto ai passeggeri dal primo di luglio al 31 agosto prossimo, quando – come spiega Roberto Rolandelli, direttore operativo di Atp Esercizio: «si rafforzeranno soprattutto le corse della sera e della notte, con un'ultima partenza da Portofino fissata per l'1.30».

logo regione liguria logo_liguria Citta-metropolitana